Ti Trovi in:   Home » Come fare per » Matrimonio religioso
COME FARE PER

Matrimonio religioso

Come Fare:
E' il matrimonio celebrato davanti a un sacerdote cattolico. Questo matrimonio ha effetti religiosi ed effetti civili, a seguito della sua trascrizione nei registri dello stato civile italiano.

Chi può richiederlo?




Chi può contrarre matrimonio religioso:

1) i cittadini maggiorenni che hanno lo stato libero, cioé non sono legati da un precedente matrimonio, non sono legati da vincoli di parentela, di affinità, adozione e di affiliazione nei gradi stabiliti dal Codice Civile;
2) i cittadini che hanno già compiuto 16 anni. In questo caso, è necessaria l'autorizzazione del Tribunale dei minorenni;
3) i cittadini già coniugati che hanno avuto annullato il matrimonio religioso .

Per poter contrarre matrimonio è necessario effettuare le "pubblicazioni di matrimonio" presentandosi all'Ufficio di Stato Civile di residenza di uno degli sposi.
Le pubblicazioni devono essere richieste dagli sposi; se uno degli sposi o entrambi non possono essere presenti, può presentarsi un delegato con procura notarile.

Documenti da presentare per le pubblicazioni di matrimonio:
1) Documenti d'identità validi;
2) 1 marca da bollo € 14,62 se entrambi gli sposi sono residenti nello stesso Comune, in caso contrario 2 marche da bollo € 14,62;
3)richiesta di pubblicazioni da farsi alla Casa Comunale rilasciata dal Parroco;
3) per i cittadini stranieri nulla osta al matrimonio (art.116 Codice Civile) rilasciato dal Consolato/Ambasciata del Paese di origine debitamente tradotto in lingua italiana e se previsto legalizzato dalla Prefettura;
4) per i minorenni che hanno già compiuto i 16 anni copia autenticata dell'autorizzazione del Tribunale dei Minorenni

Informazioni specifiche:
Tempi svolgimento pratica?

A seguito della richiesta di pubblicazioni di matrimonio e verificata l'esattezza delle dichiarazioni, l'ufficiale dello stato civile affigge alla Casa Comunale l'atto di pubblicazione per almeno otto giorni consecutivi - per dare a terze persone la possibilità di opporsi al matrimonio - e ne richiede la pubblicazione al Comune di residenza dell'altro sposo .

Trascorsi tre giorni dalle eseguite pubblicazioni, l'ufficiale di stato civile, se non gli viene notificata nessuna opposizione al matrimonio, rilascia il certificato di eseguita pubblicazione da consegnare al Ministro di Culto.


Dove Rivolgersi:
Anagrafe, stato civile, elettorale, leva e protocollo (vedi dettaglio e orario di apertura)

Quando:
orari ufficio stato civile.



Comune di Lessolo, Via Cesare Battisti N.3
10010 Lessolo (TO) - Telefono: 0125 / 58103 Fax: 0125 / 58115,
CODICE IPA UFA572

C.F. 84002870016 - P.Iva: 01927710010
E-mail: sindaco@comune.lessolo.to.it   E-mail certificata: comune.lessolo.to@cert.legalmail.it