Ti Trovi in:   Home » Guida turistica » Passeggiata delle vigne
GUIDA TURISTICA

Passeggiata delle vigne

Chi entra a Lessolo provenendo da Ivrea, all’inizio del centro storico trova un quadrivio dal quale verso sinistra si entra nel centro del paese, verso destra ci si dirige alla frazione Calea, proseguendo diritto, attraverso via Conte Cagnis, si giunge alla chiesa parrocchiale, intersecando la via Valle di Brosso.

Via Valle di Brosso è una caratteristica strada acciottolata che uscendo dal paese punta verso la collina morenica sovrastante il lato ovest del paese stesso ed attraverso la mulattiera della "Drinà" (Etimo legato al tuchinaggio) costituiva l’antica via di comunicazione col paese di Brosso.

La nostra passeggiata inizia all’imbocco di via "Valle di Brosso" e si snoda seguendola nel suo percorso attraverso i vigneti fino all’intersezione con il Rio Riò, dove è interessante soffermarsi ad osservare l’opera di difesa idrogeologica realizzata a difesa dell’abitato.

Aggirata l’opera menzionata, costeggiando il lato sinistro del Rio Riò, si ridiscende verso il paese sbucando proprio davanti al medioevale castello dei Conti Cagnis di Castellamonte tutt'ora abitabile.

Fiancheggiando il castello con direzione nord si prosegue, sempre attraverso i vigneti e con bello scorcio panoramico, verso la frazione Ronchi.

All’ingresso della frazione Ronchi si può scegliere l’alternativa più breve e, svoltando a destra, scendere in paese attraverso la via Enzo Migliore; oppure proseguire la passeggiata continuando a procedere verso nord e, dopo aver attraversato l’abitato, inoltrarsi nei boschi proseguendo verso Calea.

Anche ai Ronchi è interessante soffermarsi ad osservare le opere di protezione idrogeologica realizzate.

Il sentiero che, lasciato l’ultimo cascinale dei Ronchi, si inoltra nei boschi costeggiando, a mezza costa, la strada comunale che collega Lessolo a Calea, sbuca nel primo tornante della strada che sale al complesso delle miniere di Brosso, costituendo quindi una facile continuità con la passeggiata delle "Vote".

Questo tratto di sentiero, oggi poco frequentato, ha costituito per lungo tempo la via per la quale i minatori di Lessolo si recavano al lavoro e può quindi essere suggestivo immaginare drappelli di uomini che, al passo cadenzato degli zoccoli ed al lume incerto delle lampade, lo hanno percorso nei tempi all’incessante ritmo di tre turni giornalieri di lavoro nelle 24 ore.

La passeggiata descritta comporta un tempo di percorrenza di circa 45 minuti nella versione più ridotta, oppure di 90 minuti giungendo fino a Calea.









Comune di Lessolo, Via Cesare Battisti N.3
10010 Lessolo (TO) - Telefono: 0125 / 58103 Fax: 0125 / 58115,
CODICE IPA UFA572

C.F. 84002870016 - P.Iva: 01927710010
E-mail: sindaco@comune.lessolo.to.it   E-mail certificata: comune.lessolo.to@cert.legalmail.it